Migliori siti per acquistare libri scolastici

Migliori siti per acquistare libri scolastici

Oramai siamo agli sgoccioli, settembre è arrivato e la nostra preoccupazione più grande è una: l’inizio della scuola. Quest’anno cerchiamo di non arrivare al Natale senza ancora aver acquistato nemmeno un libro, inventando sempre le solite scuse semi vere. I libri scolastici diventano ogni anno sempre più numerosi, più grandi e sopratutto sempre più costosi, ma lo stesso vanno acquistati in qualche modo. Ecco il punto, in che modo? Oggi vi illustrerò il modo, a mio avviso, più comodo e veloce: comodo perché ordinerete i vostri libri con un paio di click; veloce perché arriveranno pochi giorni dopo direttamente nella vostra casa. Andiamo a scoprire insieme i migliori siti per acquistare libri scolastici o anche libri da leggere.




Iniziate a bagnare il vostro dito con la lingua per sfogliare meglio le pagine di questa guida, come se fosse un libro cartaceo. E CIANCIO ALLE BANDE perché si comincia ad elencare i migliori siti per acquistare libri scolastici.

 

  • LIBRERIA UNIVERSITARIA: non facciamoci ingannare dal nome del sito. Infatti questo è tra i migliori siti per acquistare libri scolastici non solo per le università, ma per qualsiasi altra scuola: elementare, media, licei, istituti industriali, professionali, tecnici, università. Acquistare libri scolastici è semplicissimo: per prima cosa entriamo nella homepage del sito (cliccare sul nome in grassetto); sulla parte sinistra dello schermo clicchiamo sulla terza voce “libri scolastici”; selezioniamo, sulla cartina, la regione dove studiamo, la provincia e il paese dove frequentiamo la scuola (non dove abitiamo); nella pagina seguente appariranno i nomi delle scuole che si trovano nell’area selezionata; andiamo a cliccare sulla scuola che ci interessa per poi selezionare il corso, la classe e la sezione. Dopo questi passaggi, che possono essere eseguiti benissimo automaticamente senza l’ausilio della mia guida, si aprirà la pagina con tutti i libri previsti per la nostra classe. I libri sono per lo più nuovi, ma, se vogliamo risparmiare qualcosina, è possibile anche acquistarli usati, se ancora disponibili. Accanto ogni libro possiamo selezionare lo stato del libro che può essere: “nuovo” o “buono” cioè usato. Se il sito ci dà la possibilità di selezionare lo stato del libro come “buono”, allora significa che il libro, che vogliamo acquistare, è disponibile anche usato ad un prezzo sicuramente più conveniente. Ovviamente è un usato garantito: cioè non sarà un libro con pagine strappate o disegnate, ma arriverà un normale libro usato già da qualcun’altro, ma trattato bene. 

 

  • LIBRERIA SCOLASTICA: sito molto simile a quello di prima, entrambi abbastanza perfetti. Recandoci sulla homepage del sito, troviamo già la cartina d’Italia e non ci resta altro che selezionare la regione che ci interessa, poi la provincia, il comune e per finire la scuola dove studiamo con la relativa classe. In poche parole sono gli stessi passaggi. Approdati sulla lista, non ci resta che acquistare i libri, scegliendo lo stato: “nuovo” o “buono”. Ragazzi, non preoccupatevi, i siti sembrano uguali, ma non lo sono. Ah, anche i prezzi sono uguali. 

 

  • LIBRACCIO: ecco qui un altro sito affidabile per acquistare libri scolastici online. Anche qui ci rechiamo nella homepage e, nella parte centrale alta del sito, clicchiamo sulla voce “scolastici nuovi e usati” ed eseguiamo gli stessi passaggi precedenti (regione, provincia,comune,scuola,classe). Possiamo immettere direttamente il nome e il comune (della scuola), o inserire il codice ministeriale, così da evitare i passaggi fatti negli altri siti. Su questo sito non sono presenti tutte le scuole, quindi, se non riuscite a trovare la vostra, non crediate che sia un bug del sito. Cosa distingue questo sito dagli altri? Se vi state ponendo questa domanda, sappiate che la risposta esiste ed è questa: “Libraccio” si distingue dagli altri siti per quanto riguarda i libri usati: infatti su questo sito sono disponibili quasi tutti libri usati, ma in ottime condizione, e si arriva a pagarli anche la metà. 





Credo che quest’articolo verrà letto più dai genitori che da ragazzi, ed è proprio ai genitori che mi rivolgo: non abbiate paura di fare acquisti online. Ancora oggi sento che i genitori, dei miei compagni di classe, sono titubanti nell’acquistare online, perchè si fanno “film mentali”. A volte, raramente, capita che qualcosa venga perso, ma non preoccupatevi: sarete rimborsati di tutto. Eh poi non guardate solo la parte brutta della faccenda, guardate anche la parte bella: non dovrete passare le giornate con la lista dei libri in mano, cercando di capire se veramente state acquistando quello giusto; come avete ben visto, con questi siti la lista non esiste, ma vengono mostrati direttamente i libri da acquistare.




Con questo ho concluso, elencandovi solo i migliori siti per acquistare libri scolastici, e auguro buon anno scolastico a tutti. Prima di andare dai un’occhiata al mio articolo sulle migliori app per affrontare la scuola, premi QUI. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi