Come passare ad un profilo Instagram aziendale

Come passare ad un profilo Instagram aziendale

Abbiamo un profilo Instagram personale e vorremo scoprire tutte le statistiche del nostro profilo? L’ideale è passare ad un profilo Instagram aziendale o meglio conosciuto come profilo Business.

Il procedimento per fare questa conversione non è molto complicato se abbiamo tutti i requisiti adatti, ma se non li abbiamo non preoccupatevi perchè vi aiuto io a crearli.




Instagram oramai è un’applicazione che conta più di un miliardo di download: un vero successo. Grazie a Instagram molti vip sono riusciti ad aumentare la loro notorietà raggiungendo milioni di followers.

Instagram non è solo questo: grazie a Instagram moltissime persone “comuni” sono riuscite a spiccare facendosi conoscere nel mondo dello spettacolo; molti imprenditori sono riuscite a farsi pubblicità gratuita, aumentando così i propri guadagni.

Diciamo che Instagram è il Social più innovativo dove abbiamo davvero tanti modi per farci notare.

Dopo questa breve riflessione su cos’è Instagram andiamo a vedere come passare da un profilo personale ad uno aziendale.

Se per caso non l’abbiamo ancora fatto scarichiamo l’applicazione dal nostro store cliccando QUI e procediamo con la registrazione o effettuiamo l’accesso se abbiamo già un profilo Instagram; se invece non vogliamo usare Instagram sul nostro smartphone/tablet, allora colleghiamoci al sito ufficiale e accediamo.

PS: Potrebbe interessarti il mio articolo su come visualizzare l’url del proprio profilo Instagram.

Prima di procedere chiariamo un attimo le idee: per compiere il passaggio ad un profilo Instagram aziendale dobbiamo possedere (essere gli amministratori) di una pagina Facebook.

Adesso, chi possiede già una propria pagina può anche saltare questo paragrafo e andare direttamente a leggere il paragrafo sulla procedura, mentre chi non possiede una pagina Facebook è bene che rimanga un po’ qui con me ad imparare qualche trucchetto su come creare una pagina su Facebook senza farsi scoprire.



  • Come creare una pagina Facebook anonima, nascosta e non pubblica

Eh sì, perchè se state leggendo questo paragrafo significa sicuramente che non possedete una pagina Facebook perchè non avete nessun motivo per possederla, ma il vostro obiettivo è avere il profilo Instagram Business.

L’importante è creare una pagina poi, se non siete interessati, vi insegnerò come nasconderla al pubblico, così che possiamo risultare amministratori di una pagina e passare al profilo Instagram aziendale.

Non preoccupatevi, vi aiuterò anche in questo!

Accediamo sul nostro profilo Facebook; in alto a destra aprire la tendina e cliccare su “Crea una pagina”; scegliere una categoria ed inserire tutti i dati richiesti. Possiamo aggiungere immagini profilo o di copertina se siamo intenzionati veramente a creare una pagina, se invece è solo per il passaggio al profilo aziendale, allora possiamo anche evitare di caricare immagini.

Abbiamo creato la nostra pagina su Facebook!

Ora entriamo nelle impostazione della pagina (in alto a destra) e sulla prima voce “Visibilità pagina” scegliamo la seconda opzione: “pagina non pubblicata” così che la nostra pagina non risulterà nelle ricerche. Questo sempre se non siamo interessati alla pagina, ma ci serve il requisito per fare la conversione.

  • COME PROCEDERE DOPO AVER CREATO LA PAGINA

Per collegare la nostra pagina Facebook possiamo seguire due strade: direttamente dalle impostazioni della pagina Facebook o sull’applicazione Instagram.

  1. Per collegare i nostri account (Facebook-Instagram) andiamo nelle impostazioni della pagina e sulla sinistra clicchiamo sulla voce “inserzioni Instagram” e sul tasto blu “Aggiungi account”. Si aprirà una finestra nella quale vanno inseriti i dati del nostro profilo Instagram. Dopo aver compilato le credenziali, confermiamo. Instagram ci chiederà se vogliamo passare ad un profilo aziendale e ovviamente noi sappiamo già cosa fare, quindi clicchiamo su “inizia” e compiliamo i campi richiesti, considerando il fatto che non tutti i campi sono obbligatori. Completato tutto, abbiamo finalmente raggiunto il nostro scopo di avere un account Instagram aziendale.
  2. Il secondo metodo, per raggiungere il nostro obbiettivo, ci consente di attivare il profilo aziendale Instagram direttamente dall’app. Basta andare nelle impostazioni del profilo in alto a destra e seguire tutti passaggi.

Dato che tutte le strade portano a Roma, eccoci tutti quanti qui a chiederci quali funzioni aggiuntive ho con un account aziendale?

Partiamo dal presupposto che avere un account Instagram aziendale è magnifico perchè ci offre tantissime funzionalità aggiuntive molto comode.

Scopriamole insieme!!!

Come passare ad un profilo Instagram aziendale

Questa è l’interfaccia del mio profilo Instagram aziendale! 

PeppeBejo!!

Come potete ben osservare ci sono delle piccole differenze. Noi andiamo ad analizzare l’icona del grafico (la prima a partire da sinistra) nella barra posta in alto. Cliccando sull’icona entriamo nel centro di controllo del nostro profilo. Scorrendo verso il basso e cliccando sulla voce “follower” si aprirà una finestra con tutti i dati possibili e immaginabili riguardo i nostri follower. Ad esempio fornisce alcune statistiche, ben dettagliate, sul genere e l’età dei nostri followers, il luogo dove si trovano e i giorni in cui sono più “attivi“.

Una volta attivato l’account aziendale tutte le foto che pubblicheremo ci consentiranno di visualizzare alcuni dati riguardanti la foto. Quindi carichiamo una foto, dopo andiamo a visualizzarla e clicchiamo sulla scritta blu in basso: “visualizza dati Insights“.

Come passare ad un profilo Instagram aziendaleMI PIACE: il numero di like ricevuti nella foto

COMMENTI: il numero di commenti nella foto

SALVATO: il numero di utenti che salvano la nostra foto

IMPRESSION: il numero totale di volte in cui il post viene visualizzato

COPERTURA: il numero di account singoli che hanno visualizzato il post

INTERAZIONE: il numero di account singoli che hanno interagito col post.

CLICCA QUI lascia un like alla foto e comincia a seguirmi anche tu!

Inoltre le novità di avere un profilo Instagram aziendale non terminano qui.

Con un profilo aziendale potrete promuovere le vostre foto pagando una cifra in base all’offerta che si desidera. Per promuovere una foto clicca su di essa e clicca in basso a destra sul pulsante blu “promuovi”. Scegli la durata della promozione e il budget. Possibile pagare con pay pal.

Dopo aver avviato la promozione, cliccando sulla foto è possibile controllare l’andamento visualizzando i dati relativi a essa.

Consiglio quindi il profilo Instagram aziendale a tutte quelle persone che vogliono intraprendere una vita più social o a quelle persone che possiedono una pagina veramente attiva su Facebook. E forse può interessarvi anche il mio articolo su come vedere chi spia il proprio profilo Instangram.




Ecco qui, siamo arrivati sani e con il profilo Instagram aziendale! Continuiamo a  Smanettare per scoprire piccole funzionalità nascoste e diventare very smart. 

Vieni a trovarmi su Instagram: Peppebejo.

Se hai qualche domanda da fare, commenta l’articolo o contattami sui vari social. In fondo alla pagina trovi i collegamenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi